Chiamaci 342 87 31 993

Benvenuto!

Pagamento Sicuro

Quando paghi, non rischi assolutamente nulla. Zero!

Se decidi di pagare online con carta di credito, non hai commissioni e non rischi assolutamente niente.

Infatti, i dati della carta di credito sono criptati durante la trasmissione e sono gestiti direttamente dalla banca: noi non li vediamo nemmeno passare e non vengono memorizzati da nessuna parte.

Se preferisci, puoi comunque pagare attraverso Paypal o in contrassegno con un piccolo supplemento. Ma scegli queste modalità solo se ti sono più comode: a livello di rischio, non c’è differenza. Il rischio è sempre zero.

Controlla la pagina dei metodi di pagamento per ulteriori informazioni su quelli accettati.

 

3 falsi miti sulle carte di credito

1. Rubano i numeri su Internet e poi duplicano le carte.

Non è vero. Di solito accade esattamente il contrario: in qualche modo i ladri intercettano la carta “fisica”, la duplicano e poi la usano normalmente finchè non viene disabilitata. Le statistiche dicono che la maggior parte delle frodi partono da luoghi in cui per qualche minuto la carta non è nelle mani del titolare, come ristoranti e pompe di benzina.

2. Il sito memorizza la carta, poi i ladri entrano nel server e rubano i numeri. 

La maggior parte dei siti (incluso il nostro) non memorizza niente della carta di credito: il pagamento avviene direttamente sul sito della banca, che a sua volta usa i numeri solo per validare l’autorizzazione e poi li cancella (comunque i server bancari sono molto ben protetti e se succede qualcosa, la banca rimborsa). In più la trasmissione dei numeri online viene criptata da un codice che elimina qualsiasi rischio di intercettazione.

3. Se mi rubano la carta, ho perso i soldi. 

Non è vero. La banca rimborsa i titolari vittime di frodi e in alcuni casi si rivale sul commerciante che ha accettato la carta “rubata” o clonata. Esiste una normativa specifica in materia. Alla fine, usare una carta di credito conviene sempre!